STRIP PLATE® POLY  
     
 

STRIP PLATE® POLY per la verniciatura diretta su torri e unità di verniciatura con cilindri Anilox e con camera a racla.

La STRIP PLATE® POLY viene prodotta in due diversi spessori: 1,15 e 1,35 mm, con base in poliestere da 0,35 mm e con superficie in PVC rispettivamente da 0,80 e da 1,00 mm. La stesura di vernice risulta molto liscia e con bordi netti. Il vantaggio della base in poliestere è di una maggiore flessibilità della lastra. Inoltre la fase di stripping è facilitata da un minor attrito tra i due materiali sintetici, pertanto l'asportazione delle riserve non richiede l'ausilio di una fonte di calore. In entrambe le versioni le immagini possono essere riprodotte in trasparenza. La STRIP PLATE® POLY può essere inserita in tutte le macchine per verniciatura diretta come pure in quelle dotate di pinze per caucciù. Si può predisporre questa lastra con qualsiasi barra disponibile sul mercato. Come sottolastra si consiglia sempre di utilizzare un caucciù comprimibile nuovo il cui montaggio deve essere effettuato al rovescio, cioè con la gomma appoggiata sul cilindro e la tela rivolta all'esterno. Questo particolare permette di attutire la pressione e di scaricarla sul caucciù anziché sulla lastra, preservandone la durata e l'uniformità della stesura della vernice durante tutta la tiratura.


Home I L´azienda I Lastre per verniciatura I Istruzioni d´uso I Contatti